Pulsossimetro, Saturimetro da Dito: Come Funziona, Prezzo, Misurazione Ossigeno nel Sanghe

Con la grande diffusione del contagio da coronavirus nel nostro Paese, alcuni prodotti sanitari, come le mascherine ed i disinfettanti hanno iniziato a scarseggiare. A Milano ed in Lombardia, la regione più colpita da contagio, sono andati a ruba anche i “saturimetri“, strumenti portatili di piccole dimensioni che potrebbero essere utili in questo momento e che in varie farmacie sono diventati introvabili.

Cos’è un saturimetro od un pulsossimetro

Il saturimetro è uno strumento che tutti possono utilizzare con facilità e che viene usato anche all’interno delle strutture ospedaliere. Grazie alla sua leggerezza e praticità è adatto per essere utilizzato sia con i bambini che con gli adulti. L’uso è molto semplice ed è sufficiente, nel caso del saturimetro infilare un dito nell’apposita fessura dell’apparecchio, mentre nel caso del pulsossimetro lo si deve piazzare intorno al polso. In entrambi i casi, dopo aver premuto un pulsante si leggono sul display dell’apparecchiatura i dati della “percentuale di saturazione di ossigeno” nel sangue della persona che lo utilizza. Vedi alcuni modelli in vendita su Amazon:

CYBERNOVA Finger Pulsossimetro con il colore di OLED Display-% SpO2 (saturazione di ossigeno del sangue) e cardiofrequenzimetro con istruzioni
  • display OLED COLOR, manuale a quattro direzione regolabile SpO2 e controllo degli impulsi, e la visualizzazione della forma d'onda Consumo a bassa potenza, funzionare continuamente per 20 ore
  • Impostazioni, il suono e l'allarme visivo Funzione anti-movimento, basso indice di perfusione (<0,3%)
  • Di piccole dimensioni, leggero, comodo da trasportare e visualizzazione degli allarmi bassa tensione, Spegnimento automatico Regolare la direzione interfaccia di visualizzazione manualmente, in base alle esigenze di dati di osservazione dei pazienti;

Per un uso corretto dell’apparecchiatura è necessario che dai dito vengano rimossi tutti gli agenti chimici presenti, in particolare lo smalto ed inoltre mantenere la calma durante la misurazione. Questo strumento è composto da un dispositivo elettronico contenente sia due sensori a led, uno rosso ed uno infrarosso, che una sonda. I due sensori producono dei raggi luminosi con diverse lunghezze d’onda e comunicano con una fotocellula. Il saturimetro è quindi particolarmente utilizzato con i pazienti che presentano delle difficoltà respiratorie e per questo potrebbe essere d’aiuto nei casi di contagio da coronavirus, fornendo dei dati immediati e precisi.

L’utilità del saturimetro nei casi di contagio da coronavirus

Questo strumento aiuta a capire se i polmoni delle persone lavorano bene ed in una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo a causa del CoVid-19 è utile per monitorare la situazione delle persone contagiate ma non in condizioni gravi da necessitare un ricovero in ospedale. Il coronavirus, come è ampiamente noto, attacca principalmente le “vie aeree profonde” e per questo i medici chiedono a chi è isolato nella propria abitazione di tenere sotto controllo le difficoltà respiratorie che si dovessero eventualmente presentare e che potrebbero essere il preludio di una situazione più grave che necessita di un ricovero.

CYBERNOVA Finger Pulsossimetro con il colore di OLED Display-% SpO2 (saturazione di ossigeno del sangue) e cardiofrequenzimetro con istruzioni
  • display OLED COLOR, manuale a quattro direzione regolabile SpO2 e controllo degli impulsi, e la visualizzazione della forma d'onda Consumo a bassa potenza, funzionare continuamente per 20 ore
  • Impostazioni, il suono e l'allarme visivo Funzione anti-movimento, basso indice di perfusione (<0,3%)
  • Di piccole dimensioni, leggero, comodo da trasportare e visualizzazione degli allarmi bassa tensione, Spegnimento automatico Regolare la direzione interfaccia di visualizzazione manualmente, in base alle esigenze di dati di osservazione dei pazienti;

Come si Utilizza

Come detto l’utilizzo del saturimetro, strumento che è stato inventato ormai da oltre 40 anni da una importante azienda nipponica, è possibile anche da soli data la sua tecnica di misurazione non invasiva che si accoppia ad una sicura efficacia. Nello stesso tempo, per evitare di alterare i suoi risultati si deve fare attenzione al metodo di utilizzo e nelle prime valutazioni dei dati la soluzione migliore è di farsi consigliare da medici esperti e solo in seguito utilizzare il saturimetro da soli per dei controlli costanti. Un consiglio importante è quello di non utilizzare il saturimetro quando si è in un momento di ipotensione e quando la temperatura del nostro corpo è inferiore ai 35 gradi, in quanto si potrebbero ottenere dei dati errati o ridotti. Quando i valori registrati dallo strumento indicano una percentuale superiore al 95% i nostri polmoni stanno lavorando bene, mentre valori inferiori significano che nel nostro sangue la presenza di ossigeno è ridotta, condizione che i medici definiscono con il termine “ipossiemia”. Questo significa che gli “scambi gassosi” che avvengono tra il nostro sangue e l’atmosfera, non sono adeguati e si presentano delle difficoltà respiratorie, in questo caso si deve immediatamente consultare il proprio medico.

I saturimetri disponibili su Amazon

Moltissimi tipi di saturimetri sono disponibili per l’acquisto online su Amazon. Le varie tipologie hanno prezzi diversi tra di loro, ma tutti abbastanza abbordabili. Tra questi il Pulsossimetro per bambini PULOX MD 300 C52 dotato di display “OLED * Orso”, completo di custodia e batterie, il Saturimetro, Lovia Ossimetro, con ampio display LED che fornisce anche la frequenza del polso, affidabile ed accurato e con basso consumo energetico, il GIMA SATURIMETRO OXY-3 con display SpO2 orientabile e completo di pile, il Gima 34282 Pulsoximetro OXY-5 e il Mobiclinic, PX-02, con schermo LED, e grafico a barre.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.