Guanti in Lattice e Nitrile Monouso: Prezzi, Offerte e Dove Trovarli

Quando parliamo di Guanti Monouso facciamo riferimento a quella tipologia di guanti utilizzati in moltissimi settori, da quello professionale a quello industriale fino ad arrivare a quello sanitario. Sono in grado di offrire a chi li indossa, un certo livello di protezione e comfort, un determinato livello di igiene e sicurezza soprattutto per quanto riguarda gli operatori sanitari e sono ideali anche per chi manipola un certo tipo di sostanze chimiche. Generalmente, ciò che fa la differenza è il materiale utilizzato, che va a determinare appunto il tipo di impiego specifico di ogni tipologia di guanti monouso. Infatti, quando ci troviamo ad acquistare i guanti monouso la scelta ricade sempre sui guanti in lattici con o senza polvere, fino ad arrivare poi a quelli in nitrili, vinile e polietilene. Ma andiamo con ordine; vediamo insieme le varie caratteristiche dei guanti monouso.

Bestseller No. 1
MC-Trend 100 guanti usa e getta in TPE, senza polvere e lattice, in scatola dispenser (etichetta in lingua italiana non garantita), L
  • 100 guanti monouso in TPE neri in una pratica scatola dispenser.
  • Materiale: TPE. I guanti in TPE sono delicati sulla pelle, privi di plastificanti come silicone o lattice, hanno una superficie morbida e liscia e lasciano una buona sensazione al tatto grazie alla comoda vestibilità sulle mani e sulla punta delle dita.
  • Privi di talco, non sterili, morbidi e delicati sulla pelle, dall’ottima vestibilità e buona sensazione al tatto.
Bestseller No. 2
Spontex Protect - Guanti monouso in vinile, senza polvere e senza lattice, multiuso, in pratica scatola dispenser, misura S, confezione da 100 pezzi, 400 g
77 Recensioni

Guanti Monouso in lattice

I guanti monouso in lattice si presentano come un prodotto biodegradabile che offre a chi li indossa un determinato livello di elasticità, comfort e impermeabilità, nonostante il suo costo sia molto inferiore rispetto alle altre tipologie di guanti. Oltre ad offrire comfort ed elasticità, i guanti monouso in lattice sono molto resistenti a tagli e perforazioni che si verificano stando a contatto con determinato strumenti e vengono utilizzati soprattutto da chi lavora con materiali biologici. La caratteristica che sorprende un pò tutte le persone che utilizzano i guanti in lattice è senz’altro il materiale di cui sono fatti: grazie alla loro elasticità infatti sono in grado di adattarsi perfettamente alla forma della mano e di ritornare nella sua forma originale dopo che sono stati utilizzati. Inoltre, per far si che vengano indossati senza problemi, i guanti in lattice sono ricoperti da una particolare polvere costituita da amido di mais facilmente bioassorbibile dal derma, una sostanza del tutto naturale e completamente priva di glutine.

Bestseller No. 1
MC-Trend 100 guanti usa e getta in TPE, senza polvere e lattice, in scatola dispenser (etichetta in lingua italiana non garantita), L
  • 100 guanti monouso in TPE neri in una pratica scatola dispenser.
  • Materiale: TPE. I guanti in TPE sono delicati sulla pelle, privi di plastificanti come silicone o lattice, hanno una superficie morbida e liscia e lasciano una buona sensazione al tatto grazie alla comoda vestibilità sulle mani e sulla punta delle dita.
  • Privi di talco, non sterili, morbidi e delicati sulla pelle, dall’ottima vestibilità e buona sensazione al tatto.
Bestseller No. 2
GUANTO IN LATTICE CON POLVERE - MAGIC TOUCH - CONFEZIONE 100 PEZZI (L)
40 Recensioni
GUANTO IN LATTICE CON POLVERE - MAGIC TOUCH - CONFEZIONE 100 PEZZI (L)
  • Guanto monouso in LATICE DI GOMMA NATURALE ambidestro con bordino. Internamente lubrificato con amido vegetale in polvere, biocompatibile.
  • Dispositivo di protezione di I categoria (PPE eu 2016/425) Conforme alla En 420
  • Colore: bianco lattice. Lunghezza: 240 mm. Spessore: 0,08 mm. Finitura esterna: liscia.

Guanti Monouso in nitrile

I guanti Monouso in nitrile sono considerati la scelta migliore soprattutto se stare cercando la resistenza meccanica e chimica, sensibilità ed ergonomia. Sono utilizzati specialmente per chi lavora con gli alimenti o per chi sta a contatto con sostanza chimici e o materiali biologici. In commercio, come alternativa ai guanti in nitrile senza polvere è possibile trovare quelli in nitrile nero molto più resistenti rispetto a quelli classici. Inoltre, l’utilizzo dei guanti monouso in nitrile è indicato anche per i tatuatori, estetiste e parrucchieri che sono in contatto con tinture per capelli.

Bestseller No. 1
MC-Trend 100 guanti usa e getta in TPE, senza polvere e lattice, in scatola dispenser (etichetta in lingua italiana non garantita), M
  • 100 guanti monouso in TPE neri in una pratica scatola dispenser.
  • Materiale: TPE. I guanti in TPE sono delicati sulla pelle, privi di plastificanti come silicone o lattice, hanno una superficie morbida e liscia e lasciano una buona sensazione al tatto grazie alla comoda vestibilità sulle mani e sulla punta delle dita.
  • Privi di talco, non sterili, morbidi e delicati sulla pelle, dall’ottima vestibilità e buona sensazione al tatto.
Bestseller No. 2
KMINA - Guanti Nitrile M (100 Unità), Guanti Monouso Nitrile Neri, Guanti in Nitrile Nero, Guanti Monouso Senza Polvere, Guanti Neri (SENZA LATEX)
318 Recensioni
KMINA - Guanti Nitrile M (100 Unità), Guanti Monouso Nitrile Neri, Guanti in Nitrile Nero, Guanti Monouso Senza Polvere, Guanti Neri (SENZA LATEX)
  • ♥ Confezione da 100 guanti nitrile monouso, adatti a persone allergiche al lattice (LATEX FREE), si adattano perfettamente a palmi e polpastrelli, fornendo una migliore presa. Privi di silicone.
  • ♥ Questi guanti in nitrile sono sottili e consentono di utilizzare dispositivi mobili e tablet senza rimuoverli.
  • ♥ I guanti in nitrile sono ambidestri, quindi non è necessario dividerne un paio per sostituire un guanto danneggiato.

Guanti Monouso in Vinile

Questa tipologia di guanti sono realizzati con materiali sintetici ovvero PVC ( cloruro di polivinile) e ftalati. Nonostante siano morbidi, modellabili e malleabili, risultano essere molto meno resistenti rispetto a quelli in lattici o nitrile. All’interno non è presente il lattice e ciò porta un rischio minore per chi è allergico. Oltre ad essere morbidi, i guanti monouso in vinile sono anche molto resistenti e offrono molto sicurezza. Per quanto riguarda lo smaltimento, questo deve essere svolto nel modo giusto affinché la sua decomposizione non rilasci la Diossina.

Bestseller No. 1
Spontex - Guanti monouso Medium
97 Recensioni
Spontex - Guanti monouso Medium
  • Guanti monouso in soffice vinile, senza polvere e senza lattice
  • Ideali per tutte le occasioni che richiedono la protezione delle mani
  • Nella pratica confezione dispenser
Bestseller No. 2
Spontex Protect - Guanti monouso in vinile, senza polvere e senza lattice, multiuso, in pratica scatola dispenser, misura S, confezione da 100 pezzi, 400 g
77 Recensioni

I migliori Guanti monouso in Lattice che si trovano su Amazon

Di seguito troverete un elenco di guanti monouso in lattice presenti su Amazon:

Spontex Seconda Pelle: questi guanti monouso sono realizzati interamente in lattice naturale, molto facili da indossare e aderiscono perfettamente alla mano, tant’è vero che le caratteristiche fondamentali sono Aderenza e Sensibilità. Oltre ad essere aderenti, sono anche molto resistenti, leggeri e al suo interno non è presente la polvere, per cui non c’è il rilascio dei residui una volta che vengono tolti. Unica pecca è che all’interno della confezione ci sono solamente 10 guanti.

Tulip 100: la caratteristica fondamentale dei guanti monouso Tulip è senz’altro la resistenza; sono dotati di un comodo bordino utile per evitare strappi e fori. Si presentano molto sottili ma nello stesso tempo robusti e all’interno è presente dell’amido di mais bioassorbibile e antisudore. Nonostante la confezione si presenti molto grande e ingombrante, ci sono molte informazioni riguardanti il corretto utilizzo. Le taglie disponibili sono la S, M, L.

Walking Hydro Care: rispetto ai guanti monouso recensiti nel paragrafo precedente, la caratteristica fondamentale è la presa. Infatti, sono dotati di un microgrip ottimo per una giusta presa anche sul bagnato. Sono ideali per chi ha la pelle secca, sono ipoallergenici e non contengono nichel o ftalati. Per quanto riguarda lo spessore, risultano essere molto più spessi dei classici guanti in lattice e questo dona una maggiore resistenza e durevolezza. Le taglie disponibili sono S,M,L.

Logex: questi guanti monouso non sono realizzati in lattice ma in nitrile e come già detto in precedenza sono utilizzati soprattutto da estetiste e parrucchieri. Nonostante si presentano molto secchi e ruvidi, sono molto resistenti e una volta indossati lasciano la pelle morbida e priva di residui. Inoltre, sono profumati e permettono una giusta presa. Le taglie disponili sono: S/M e M/L.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.